Corso di Batteria

Il Maestro:

Loris Rigon

Formazione

Nasce a Thiene nel 1982.
Si avvicina alla musica all’età di
9 anni entrando a far parte del Corpo Bandistico di Centrale Diretto dal M°
Cav. Antonio Borgo. Dopo lo studio del Flicorno tenore, a
12 anni comincia prendere le prime lezioni private
di batteria dall’insegnante Denis Dalla Vecchia, con il quale studierà
fino a 17 anni.
Dopo un periodo di studio con l’insegnante Marco Andrighetto, intraprende un nuovo percorso musicale con
il M° Davide Bettella presso A.M.M. Sweet Basil di Albignasego (PD).
Sotto la guida del M° Franco Rossi, nel
2011 conseguirà il diploma in batteria all’Accademia di Musica
Moderna (MI)
. Dal 2011 ad oggi studierà poi con: M° Edoardo Zocca, M° Davide Bettella e M° Graziano
Colella.
Nel
2012 intraprende degli studi con un bassista di Santa Maria di Sala (VE), il M° Mauro Catellani
(Insegnante A.M.M. di Milano & M.M.I di Padova). Questi riguardano in particolare Interplay basso – batteria,
dinamiche, melodia e armonia.
Ha frequentato diversi Stage e Masterclass con batteristi di fama Nazionale e Mondiale, quali: Thomas Lang,
Joyo Mayer, Christian Mayer, Oracio El Negro Hernandez, Steve Gadd, Simon Phillips, Dom Fomularo,
Benny Greb, Walfredo Reyes, Virgil Donati, Franco Rossi, Lele Melotti, Alfredo Golino.
Nell’
agosto del 2015 frequenta un corso di “Laboratorio di Percussioni” tenuto dal docente/musicista
spagnolo Ruben Vila.
Dal 1996 ad oggi ha suonato in varie formazioni locali di Pop – Rock – Dance – Blues e 360°: “Fac-Simile”,
“Sunrise”, “Cafè Acustico”, ”Acusticalma”, ”Il Volo”.
Attualmente svolge un’intensa attività live in tutto il territorio italiano con diverse band quali:
“Safari Live”
tributo a Jovanotti, “Area80” tributo agli anni ’80, “Bandhit” Party band 360°.
Inoltre suona come
turnista in molte situazioni musicali pop/rock/dance/funky.
Collabora regolarmente con: Johnson Righeira, Tracy Spencer, Ivana Spagna, Tony Esposito, oltre che aver
lavorato per Canale Italia sotto la direzione di Marco Pradolin con Marco Bellavia e Antonella Ruggiero.
Altre collaborazioni: Giuliano dei Notturni, Mall, I Corvi, Elisabetta Gagliardi, Davide Merlini.
Dal 2010 ad oggi, svolge l’attività didattica, utilizzando vari metodi tra cui quelli di Franco Rossi, Benny
Greb, Dante Agostini, Tommy Igoe, Dom Fomularo e molti altri testi dai quali prende spunto e dai quali ricava
delle dispense specifiche per argomento. Inoltre usa il metodo “Counting System” abbinato al solfeggio
ritmico standard e basi musicali di vari stili e generi, sulle quali l’allievo può suonare.
Tiene corsi base e avanzati e propone anche lezioni specifiche e personalizzate su richiesta dell’allievo.


Il mio è un drumming puramente al servizio della musica.
Ricordiamoci che la tecnica deve essere al servizio della musicalità e del groove, lasciando perdere inutili
“numeri circensi” o virtuosismi estremi.
Lo studio dello strumento deve essere necessario per esprimere la propria sensibilità musicale, il proprio
groove, il proprio ”essere” sulla batteria.

Buona musica a tutti.